lunedì 1 luglio 2013

Antipasto all' Italiana

Il piatto delle feste

Questo ricco antipasto è chiamato all' italiana perchè gli ingredienti sono molto simili nelle diverse zone d' Italia


L' unica distinzione è che non prevede il pesce tra i suoi ingredienti , ma solo prodotti della terra come sott'olii , sottaceti , salumi e formaggi tipici
Una bella presentazione è essenziale e quando si porta in tavola l' atmosfera di festa è garantita
L' uso di salumi locali di una buona qualità , darà al vostro piatto la bontà oltre che la bellezza . L' Emilia Romagna è ricca di insaccati e il mercatino centrale di Bologna è un inno all' abbondanza , sicuramente una visita da non perdere se si vuole cogliere lo spirito di questa terra , dove il piacere del buon cibo è ingrediente fondamentale della felicità . "Quando sentite parlare della cucina Emiliana fate una riverenza " diceva Pellegrino Artusi




Avere motivo di cui andare fieri della propria terra non è poco , il portare avanti le tradizioni non fa di noi dei vecchi , un bel  futuro è  sempre costruito sulle solide basi del passato .
Un passato  fortunatamente  prezioso e con radici molto profonde,  ci farà crescere forti e sicuri e nessun vento sarà mai troppo forte se  abbiamo i piedi ben piantati a terra . Questo mi hanno dato le mie tradizioni e la cultura della terra dove sono nata .
 Questo mi ha dato la possibilità di avere radici forti e di fare rinascere un nuovo germoglio in un altra terra , la Francia
Se non avessi avuto questa forza sono sicura che le cose sarebbero state più difficili , lo spostamento non è estirpare  ma è solo una rinascita in un' altro luogo
Sono le tue radici che camminando, camminando , trovano terreno fertile più lontano e rinascono più belle che mai !!

L’ingrediente essenziale per la perfetta riuscita di questo piatto “d’ingresso” è la fantasia nella scelta degli ingredienti. Può essere anche un piatto unico.

Ingredienti per l’antipasto all’italiana
Questi ingredienti sono solo indicativi e a voi decidere il quantitativo a seconda delle persone invitate

Salumi vari come   -  salame, prosciutto di Parma , pancetta , prosciutto cotto , ecc....

formaggi vari come provolone, asiago, pecorino , parmigiano reggiano 

olive verdi e olive nere , 
funghetti, melanzane, pomodori, carciofini sotto olio                                             qualche pomodorino fresco

Preparazione                                                                                                                                      Io ho preso un piatto da portata abbastanza grande                                                                                     
Trovare uno stampo da forno alto , generalmente usato per i budini o i souflè e rivestirlo con alluminio per alimenti .
 Metterlo al centro del piatto ma rovesciato . Questo sarà la base sopra a cui verranno adagiate le fette dei salumi più lunghi come il prosciutto , il resto è a vostra fantasia , il salame si può arrotolare e mettere alla base e il formaggio già tagliato a piccoli tranci , alla fine i funghetti e le olive faranno da decorazione
 Per accompagnare il tutto potrete mettere sul tavolo delle piccole bruschette di pane leggermente tostato oppure grissini o crechers                                                                      
Il giusto vino di accompagnamento può essere un Lambrusco frizzante , leggero nella gradazione

Posta un commento

ti potrebbe interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...